Carboidrati e Zuccheri • Scopri le differenze assumi la dose giornaliera

carboidrati e zuccheri scopri le differenze assumi la dose giornaliera
Home » Alimentazione » Carboidrati e Zuccheri • Scopri le differenze assumi la dose giornaliera

Carboidrati la fonte energetica primaria dell’organismo

Carboidrati e zuccheri sono veramente la stessa cosa?

I carboidrati sono i nutrienti che vengono assorbiti in maggiore quantità dal nostro corpo (in chimica saccaridi ovvero zuccheri) sono presenti maggiormente nei cereali come riso e pasta, e quindi una componente essenziale della dieta quotidiana

Assumi il 40% dell’apporto calorico giornaliero attraverso zuccheri buoni (frutta, verdura, cereali integrali)

carboidrati energia per il tuo corpo
Carboidrati energia per il tuo corpo

Esistono due tipi di carboidrati:

  • Semplici: sono anche noti come “zuccheri” ed esistono in forma naturale o artificiale. Zuccheri naturali sono presenti nella frutta e nei vegetali. Mentre gli zuccheri raffinati sono presenti in prodotti come biscotti, dolci, torte, cioccolato, miele, marmellata, caramelle, zucchero ci canna, cibo preparato e salse, bibite e snack di vario genere.
  • Complessi: sono spesso indicati come amido o cibi amidacei. Essi si trovano naturalmente nei cibi (banane, orzo, fagioli, ceci, lenticchie, noci, avena, patate, verdure, mais dolce, cereali, pane integrale, cereali integrale, farina integrale, riso integrale, pasta integrale) e ‘raffinati’ nei cibi preparati (biscotti, pasticcini e torte, pizze, cereali per la prima colazione, pane bianco, farina bianca, pasta bianca, riso bianco). I Carboidrati complessi forniscono un più lento rilascio di energia rispetto a quelli semplici. Inoltre, nella loro forma naturale contribuiscono a lungo termine al mantenimento di una buona salute, al controllo dell’appetito e a livelli di energia più stabili.

✔ I carboidrati considerati “sani” o “buoni” sono presenti in alimenti non lavorati come frutta, verdura, legumi e prodotti a base di cereali integrali.

✔ I carboidrati considerati “cattivi” sono presenti in dolci e zuccheri, perché contengono poche fibre, vitamine o minerali e tendono ad avere un elevato apporto di zuccheri semplici.

Il nostro corpo è simile a un’automobile

Il corpo per funzionare al meglio ha bisogno di carburante di buona qualità:

  • Cerca di consumare carboidrati lavorati il meno possibile
  • Sostituisci i carboidrati lavorati ‘bianchi’ (come dolci e biscotti), spesso pieni di zuccheri e calorie e poveri di altri nutrienti, con altri meno lavorati quali cereali integrali e verdure
  • Riempi metà del piatto con insalate e verdure
  • Scegli frutta e verdura come spuntini e usa pane integrale per i panini

Herbalife Nutrition consiglia:


GUARDA IL VIDEO: Herbalife – Rocio Medina carboidrati e zuccheri


Questo è il sito di un Distributore Indipendente Herbalife Nutrition

Per qualsiasi informazione, non esitare a contattarmi:

contattami chiamami
Chiamami Contattami
contattami in whatsapp
WhatsApp Contattami
contattami in messenger
Messenger Contattami
contattami in telegram
Telegram Contattami

Questo articolo fa parte della categoria Alimentazione

Tempo di lettura stimato: 3 minuti