Idratazione Corporea • La Giusta quantità per il benessere

idratazione corporea bevi abbastanza la giusta quantità per il benessere a 360
Home » Alimentazione » Idratazione Corporea • La Giusta quantità per il benessere

Come aumentare l’idratazione corporea

L’idratazione corporea è essenziale, bevi almeno 2 litri al giorno, (di più se fai l’esercizio o se fa caldo)

Il corpo ha bisogno di acqua per trasportare i nutrienti, eliminare le scorie, regolare la temperatura

Il corpo umano è costituito soprattutto da acqua e la quantità presente nell’organismo varia in relazione all’età, al sesso ed alla composizione corporea

Il 60% del corpo umano è composto da acqua, e questo spiega perché per stare bene dobbiamo essere sempre bene idratati.
L’acqua è necessaria per il trasporto dei nutrienti alle cellule e per l’eliminazione delle scorie.
L’acqua serve anche a controllare la temperatura corporea e a favorire le funzioni fisiche e mentali. Inoltre, la maggior parte delle reazioni chimiche all’interno dell’organismo avvengono in presenza di acqua.

idratazione per la tua salute
Idratazione per la tua salute

L’acqua svolge un ruolo chiave nell’organismo, oltre a favorire i processi digestivi

Permettendo il trasporto di nutrienti e la rimozione delle scorie metaboliche, contribuisce a regolare la temperatura corporea

Idratarsi è importante per una buona funzionalità a livello cellulare e interviene nella trasformazione dei nutrienti, nella regolazione della temperatura corporea e in un corretto bilancio dei liquidi.

La raccomandazione è di bere 8-10 bicchieri d’acqua al giorno, ma quando si fa attività fisica o si sta in situazioni in cui la temperatura è alta, è necessario bere di più perché si suda di più.

Non bere a sufficienza infatti può comportare effetti negativi come ad esempio affaticamento, pelle secca e crampi muscolari.
I bambini hanno, relativamente al peso corporeo, una percentuale di acqua superiore a quella degli adulti ed il suo contenuto diminuisce con l’aumentare dell’età.

L’attività fisica provoca un aumento della sudorazione, che permette la dispersione del calore prodotto dall’organismo durante lo sforzo al fine di mantenere una temperatura corporea costante.

L’idratazione corporea quindi è uno degli elementi più importanti che riguarda lo sportivo e nonostante la comunità scientifica, nel corso degli anni, abbia più volte messo in evidenza lo stretto legame esistente tra performance e disidratazione, spesso molti atleti trascurano questo aspetto.

per mantenere l'idratazione è utile sapere quali cibi contengono acqua
Per mantenere l’idratazione è utile sapere quali cibi contengono acqua

La disidratazione influenza negativamente la prestazione sportiva

É fondamentale aumentare idratazione corporea in tutte le fasi dell’allenamento:

  • Prima: introdurre una quota di liquidi adeguata nel corso della giornata (assumendo piccole dosi di acqua ad intervalli regolari). Nelle due ore che precedono l’allenamento è consigliabile consumare 300-500 ml di acqua, fornendo all’organismo anche un livello ottimale di elettroliti che aiutano a gestire il bilancio idrico.
  • Durante: mantenere un buon livello di idratazione, scegliendo il tipo di bevanda in base alle necessità specifiche richieste dal tipo di disciplina sportiva praticata e dalle condizioni ambientali nella quale si svolge, dalla durata e dall’intensità della sessione di allenamento.
  • Dopo: dopo l’allenamento è importante continuare a reintegrare liquidi affinché l’organismo sia nelle condizioni ideali per affrontare la fase di recupero. La strategia legata all’idratazione, ed al corretto utilizzo delle bevande in base all’esercizio fisico praticato, permette all’organismo di accelerare ed ottimizzare il recupero nella fase post-attività, facilitando ad esempio il ripristino delle scorte di glicogeno e il mantenimento di un buon equilibrio idrosalino.

L’acqua da sola è sufficiente o bisogna ricorrere a una bevanda per sportivi per un’adeguata idratazione?

  • Le bevande per sportivi assicurano una buona idratazione ed energia quando si svolgono esercizi ad alta intensità per più di un’ora. Per chi non si allena a questi livelli, l’acqua semplice va benissimo.
  • Le bevande per sportivi (a volte chiamate bevande elettrolitiche o isotoniche) sono formulate per apportare la giusta quantità di carboidrati (5-8 g/litro) ed elettroliti (come sodio e potassio) per assicurare una buona idratazione e reintegrare quello che l’organismo perde durante l’esercizio.
  • Esistono in commercio bevande con un alto contenuto di carboidrati che impediscono il rapido assorbimento dell’acqua e quindi possono ritardare l’idratazione, quindi non sono indicate prima dell’esercizio.

La piramide alimentare dell’idratazione

la piramide alimentare dell'idratazione
La piramide alimentare dell’idratazione

La soluzione Herbalife per l’idratazione

La soluzione Herbalife nelle varie fasi dell’allenamento

➤ Prima: l’assunzione di HYDRATE è ideale per raggiungere il giusto livello di idratazione corporea prima dell’allenamento.

➤ Durante: durante sedute brevi e di bassa intensità è possibile sorseggiare HYDRATE, soprattutto se tra gli obiettivi dell’attività sportiva praticata c’è la perdita di peso, essendo una bevanda ricca di elettroliti ma ipocalorica. Durante sedute a media intensità, è necessario reintrodurre carboidrati, oltre che elettroliti, attraverso CR7 DRIVE. Quando l’esercizio fisico è di lunga durata, pari o superiore ad 1h30’, e lo sforzo richiesto è di media-alta intensità, è necessario introdurre una quota tanto maggiore di carboidrati quanto più elevata è la durata e l’intensità della sessione, con l’assunzione di PROLONG.

➤ Dopo: HYDRATE facilita il recupero visto che contiene anche Vit C che contribuisce a ridurre stanchezza e affaticamento. Mantiene inoltre l’idratazione in vista di successivi allenamenti impegnativi.


GUARDA IL VIDEO: Herbalife – Acqua, tea, caffè: come idratarsi correttamente


Questo è il sito di un Distributore Indipendente Herbalife Nutrition

Per qualsiasi informazione, non esitare a contattarmi:

contattami chiamami
Chiamami Contattami
contattami in whatsapp
WhatsApp Contattami
contattami in messenger
Messenger Contattami
contattami in telegram
Telegram Contattami

Questo articolo fa parte della categoria Alimentazione

Tempo di lettura stimato: 6 minuti