Panettone • Leggero gustoso non ti stancherà mai | Ricette Natalizie

panettone ricette herbalife nutrition
Home » Ricette Herbalife » Ricette Natalizie » Panettone • Leggero gustoso non ti stancherà mai | Ricette Natalizie

Il Panettone rivisitato in chiave Herbalife Nutrition

Il Panettone, il nostro dolce natalizio per eccellenza con la ricetta Herbalife.

Con Formula 1 Frutti di bosco, Protein Drink Mix e Beta Heart puoi creare un panettone leggero e gustoso che non ti stancherà mai.

INGREDIENTI

  • 250 gr di farina integrale forte
  • 100 gr di farina bianca forte
  • 1 cucchiaino di sale
  • Scorza finemente grattugiata di 1 limone
  • 2 porzioni (56 gr) di Protein Drink Mix
  • 1 porzione (26 gr) di F1 Frutti di bosco
  • 1 porzione (7 gr) di Beta Heart
  • 2 bustine da 7 gr di lievito istantaneo (se utilizzi un normale lievito di birra fresco o secco, vedi la nota in fondo)
  • 250 ml di acqua tiepida (vedi suggerimento in fondo)
  • 100 ml di bevanda non zuccherata a base vegetale
  • 50 gr di scorze di agrumi candite tagliate (ad es. arancia)
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’agave
  • 50 gr di mirtilli rossi secchi tagliati
  • 50 gr di uva passa o uva sultanina

Per la guarnizione:

  • 1 cucchiaio di zucchero grezzo o di canna
  • 1 cucchiaio di mandorle a pezzi

Valori nutrizionali per porzione

ProteineKcalFibreGrassiCarboidratiZuccheri
10 grammi218 calorie5 grammi2 grammi41 grammi15 grammi
ricette herbalife panettone
Ricette Herbalife: Panettone

PREPARAZIONE PANETTONE

Metti la farina integrale e la farina bianca nella ciotola di un mixer elettrico.
Aggiungi il sale, la scorza di limone e il PDM, il F1 Frutti di bosco e il Beta Heart.
Aggiungi il lievito e mescola bene.

Mescola insieme l’acqua e il latte tiepidi e lo sciroppo di agave e versa sugli ingredienti secchi.
Miscela il tutto e, usando l’accessorio per impastare, lavora il composto per circa 6-8 minuti fino a quando non si stacca dai lati della ciotola.
Se vuoi, puoi compiere questa operazione a mano.
In tal caso, lavora l’impasto su un piano di lavoro (non c’è bisogno di aggiungere altra farina, alla fine si comporrà) per circa 8-10 minuti.

Immergi un dito infarinato nell’impasto per vedere se è stato lavorato a sufficienza.
Deve risultare leggermente elastico al tatto.
Metti l’impasto nella terrina, coprilo con un piatto grande o con pellicola trasparente, poi riponilo in una zona calda della cucina (non oltre i 45°C) e lascia che l’impasto cresca del doppio.
Possono volerci anche 2-2,5 ore.

Mentre l’impasto lievita, prendi una tortiera o una casseruola alta 16 cm e fodera con carta da forno la base e i lati fino a 15 cm di altezza.

Togli l’impasto leggermente lievitato dalla terrina e mettilo su un piano di lavoro infarinato.
Impasta per un minuto e poi stendilo con la punta delle dita fino a ottenere uno spessore di appena un paio di centimetri.
Spargici sopra i mirtilli rossi secchi, l’uva passa e le scorze candite.
Piega i bordi dell’impasto e assicurati che la frutta secca sia ben distribuita, quindi ribalta l’impasto in modo da portare in vista il lato liscio.

Dai all’impasto una forma circolare che possa entrare nella tortiera o nella casseruola che hai preparato, rimboccando i bordi con le mani. Quindi sistema l’impasto, con il lato liscio rivolto verso l’alto, nella tortiera o casseruola.

Spargi le mandorle e lo zucchero (se vuoi usarlo) premendo un pò affinché non scivolino di lato.
Copri con pellicola trasparente e posiziona nuovamente in una zona calda della cucina e lascia crescere (lievitare) per altre 2-2,5 ore (se non 3!) fino a raddoppiare le dimensioni.

Mentre l’impasto lievita, preriscalda il forno a 180°C (160°C ventilato). Metti l’impasto lievitato (senza la pellicola trasparente!) su un ripiano nella parte inferiore del forno e cuoci per 1 ora (se si dora troppo, dopo 45 minuti copri con carta da forno).

Togli il panettone dalla tortiera o dalla casseruola (non fa niente se la carta da forno resta attaccata al panettone) e fai cuocere per altri 5-10 minuti fino a quando, battendo delicatamente sulla base, non emetterà un suono cupo, come se fosse vuoto.
Fai raffreddare completamente.

Ci piace lasciare la carta da forno intorno al panettone e conservarlo in una scatola a chiusura ermetica fino al momento di servirlo.

NOTA

Se usi lievito fresco per questa ricetta, utilizzane 28 gr.
Se usi lievito secco, 14 gr.
Entrambi questi tipi di lievito (ma non quello rapido) vanno messi nel latte tiepido, acqua e sciroppo d’agave e lasciati riposare per 5 minuti prima di procedere con la ricetta.

SUGGERIMENTO

Quando si fa un pane lievitato, il liquido deve essere appena tiepido, altrimenti il lievito non agirà più.


Prodotti Herbalife usati per il Panettone


Vuoi scoprire altre ricette?
Come utilizzare gli ingredienti che preferisci per creare il tuo frullato speciale?
Vai su GoHerbalifeRicette e libera la fantasia.


Questo è il sito di un Distributore Indipendente Herbalife Nutrition

Per qualsiasi informazione, non esitare a contattarmi:

contattami chiamami
Chiamami Contattami
contattami in whatsapp
WhatsApp Contattami
contattami in messenger
Messenger Contattami
contattami in telegram
Telegram Contattami

Questo articolo fa parte della categoria: Ricette Natalizie

Tempo di lettura stimato: 5 minuti